Telefonare in Giappone

In Giappone funzionano solamente i cellulari UMTS (quelli di nuova generazione). Quindi se avete un cellulare solo GPRS non potrete ne effettuare, ne ricevere telefonate o mandare SMS.
Non consiglio di usare il cellulare per chiamare in Italia, anche perchè spendereste parecchio. Con Vodafone dovreste spendere 3 Euro alla risposta più la vostra normale tariffazione.
Nei conbini (negozi aperti 24 ore su 24) dovreste trovare delle tessere telefoniche prepagate per le chiamate internazionali.

Come telefonare gratis in Italia

Se avete uno smartphone Android o iPhone potete scaricare l'applicazione Indoona di Tiscali. Con questa applicazione e con una connessione wi-fi gratuita, potrete chiamare gratuitamente (avete capito bene, senza spendere un solo centesimo) tutti i numeri di rete fissa d'Italia.
Tiscali continua a prorogare l'offerta delle chiamate gratis verso qualsiasi numero di telefono fisso, di qualsiasi operatore. Quando questa "promozione" finirà si potranno chiamare solo i numeri Tiscali, e per gli altri bisognerà pagare una tariffa come Skype.
Questo metodo l'ho sperimentato personalmente e funziona alla grande. Ho chiamato casa gratis dall'aeroporto di Doha in Qatar, dall'hotel a Kyoto e dall'aeroporto Narita.



Link utili

Indoona per Android

Indoona per iPhone